Al via la riforestazione urbana: 5 progetti dei Comuni per piantare oltre 3mila alberi sul territorio

L'iniziativa nell'ambito dell'Agenda Metropolitana per lo Sviluppo Sostenibile

Parco a Minerbio
 

Sono i progetti dei comuni di Bologna, Granarolo, Medicina, Minerbio e San Lazzaro che la Città metropolitana ha selezionato per un finanziamento nell'ambito del programma sperimentale di riforestazione.
Il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha infatti previsto l’avvio di un programma sperimentale di messa a dimora di alberi, di reimpianto e di silvicoltura e per la creazione di foreste urbane e periurbane nelle città metropolitane per una spesa complessiva di 15 milioni sia per il 2020 che per il 2021.
I comuni selezionati dovranno ora produrre un progetto definitivo che permetterà alla Città metropolitana candidarli al Ministero.

Delle 51 proposte arrivate da 14 Comuni, la Città metropolitana ne ha selezionate 5 tenendo conto dei criteri di valenza ambientale e contrasto ai cambiamenti climatici, assorbimento della CO2 e qualità dell’aria, valenza sociale e qualità della proposta progettuale per un costo massimo complessivo di 500.000 euro per ciascuno. In particolare, nei criteri di selezione, considerato che la finalità del Decreto è quella della messa a dimora di alberi per la creazione di foreste urbane e periurbane, si è tenuto conto dell’indicazione della tipologia prevalente di impianto (prato alberato o bosco) e della sua consistenza (numero orientativo di impianti arborei e loro tipologia prevalente in base alla dimensione, utilizzo o meno di arbusti).

Questi i progetti selezionati
Bologna: Parco dell'ex cava Bruschetti e giardino di via Bragaglia, su una superficie di 45.500 mq è stata proposta la messa a dimora di 600 alberi e arbusti
Granarolo dell'Emilia: Bosco del Frullo su una superficie di 42.450 mq è stata proposta la messa a dimora di 1020 alberi e arbusti
Medicina: Parcheggio ex-stazione e Ciclabile Veneta su una superficie di 47.317 mq è stata proposta la messa a dimora di 517 alberi e arbusti
Minerbio: Zona industriale e zona limitrofa in località Ca' de Fabbri su una superficie di 55.058 mq è stata proposta la messa a dimora di 750 alberi e arbusti
San Lazzaro di Savena: Area situata in Via Tomba Forella su una superficie di 31 mila mq è stata proposta la messa a dimora di 480 alberi e arbusti.
 
Gli interventi che non sono rientrati nella graduatoria (Anzola dell’Emilia, Argelato, Bentivoglio, Budrio, Castenaso, Crevalcore, Granarolo dell’Emilia secondo progetto, Molinella, Sala Bolognese, Valsamoggia) potranno essere oggetto di approfondimento e studio per essere candidati al ciclo di finanziamento previsto per l’annualità 2021.

 
 
Data di pubblicazione: 29-12-2020
Data ultimo aggiornamento: 07-01-2021
 
 
La tua iscrizione non pu˛ essere convalidata.
La tua iscrizione Ŕ avvenuta correttamente.

Iscriviti alla newsletter settimanale "Bologna metropolitana" 

 Il tuo indirizzo email viene utilizzato unicamente per permettere l'invio della  newsletter della CittÓ metropolitana di Bologna. Puoi disiscriverti in  qualsiasi momento usando il link incluso in ogni email.  Privacy