Trasporto scolastico, stanziati oltre 500 mila euro per il 2022/2023

Prioritario quello per gli studenti con disabilità

Immagine studenti
 

Con atto del Sindaco metropolitano è stato approvato il “Programma metropolitano degli interventi per il diritto allo studio in attuazione della Legge Regionale n. 26/01. Esercizio finanziario 2022”, riferito in particolare al trasporto scolastico. La Città metropolitana assegnerà le risorse considerando tra le priorità anche la copertura delle spese del trasporto rivolto agli studenti con disabilità.

Per l'anno scolastico 2022/23 la Regione ha stanziato alla Città metropolitana 512.121,87 euro di cui beneficeranno Comuni e Unioni di Comuni. Il riparto del finanziamento regionale avverrà sulla base di criteri che distinguono una parte di budget dedicata al trasporto scolastico collettivo (80%) per un totale di 409.697,50 euro e la restante parte (20%) dedicata al trasporto scolastico degli alunni disabili, per un totale di 102.424,37 euro.

"Anche quest'anno la Regione Emilia-Romagna ha confermato l'importante stanziamento a favore degli Enti locali a supporto di un servizio fondamentale come il servizio del trasporto scolastico – commenta Daniele Ruscigno, consigliere metropolitano delegato alla Scuola - Priorità va al sostegno del servizio per gli alunni con disabilità e ai territori con minore densità abitativa e maggiori distanze da coprire per garantire il servizio a tutta la popolazione".

 
 
Data di pubblicazione: 15-07-2022
Data ultimo aggiornamento: 18-07-2022
 
 
La tua iscrizione non pu˛ essere convalidata.
La tua iscrizione Ŕ avvenuta correttamente.

Iscriviti alla newsletter settimanale "Bologna metropolitana" 

 Il tuo indirizzo email viene utilizzato unicamente per permettere l'invio della  newsletter della CittÓ metropolitana di Bologna. Puoi disiscriverti in  qualsiasi momento usando il link incluso in ogni email.  Privacy