Le competenze femminili per una nuova Europa, evento a Bologna il 22 novembre

L'iniziativa, organizzata da GiULiA – Giornaliste Unite Libere Autonome e cheFare, fa parte del Festival della Cultura Tecnica 2022

Ragazze a un evento pubblico
 

Il problema della sotto-rappresentazione delle donne nella copertura delle notizie non riguarda solo l’informazione del nostro Paese, ma in Italia – come attestano l’Osservatorio Europeo di Giornalismo e il Global Media Monitoring Project – a tessere le fila della narrazione giornalistica sono in modo preponderante giornalisti e commentatori che per lo più scrivono di altri uomini.
L'incontro in programma a Bologna il 22 novembre, dal titolo "Le competenze femminili per una nuova Europa", vuole approfondire tutti i dati sul gap di genere nel mondo dell’informazione.
L'evento è organizzato da GiULiA – Giornaliste Unite Libere Autonome e cheFare, nell’ambito del progetto ENWE – European Network for Women Excellence che ha l’obiettivo di raccogliere i database italiani ed europei dedicati alle donne che si sono distinte in vari campi della conoscenza, consentendo a media e giornalisti di entrare in contatto con esse.
L'iniziativa fa parte del Festival della Cultura Tecnica 2022

Per iscriverti clicca qui
Per maggiori informazioni: posta@che-fare.com

 
 
Data di pubblicazione: 14-11-2022
Data ultimo aggiornamento: 15-11-2022
 
 
La tua iscrizione non pu˛ essere convalidata.
La tua iscrizione Ŕ avvenuta correttamente.

Iscriviti alla newsletter settimanale "Bologna metropolitana" 

 Il tuo indirizzo email viene utilizzato unicamente per permettere l'invio della  newsletter della CittÓ metropolitana di Bologna. Puoi disiscriverti in  qualsiasi momento usando il link incluso in ogni email.  Privacy