La Città metropolitana al MIPIM di Cannes per promuovere i progetti strategici del territorio

Città della Conoscenza, Manifattura sostenibile e abitare innovativo i temi al centro

Mipim Cannes incontro
 

Dare visibilità al sistema territoriale, alle sue vocazioni e alle sue eccellenze, per promuovere il posizionamento dell’area metropolitana di Bologna a livello internazionale, per attrarre investimenti, imprese e talenti che ne rafforzino il tessuto economico, sociale e culturale.

Con questo obiettivo la Città metropolitana di Bologna ha partecipato nei giorni scorsi, con amministratori e tecnici, al MIPIM di Cannes, un evento fieristico che raccoglie istituzioni pubbliche e attori privati interessati al mercato immobiliare e allo sviluppo territoriale, con oltre 2.400 espositori e 100 Paesi, in cui i territori si presentano come sistema e con uno sguardo di prospettiva al futuro. 

A guidare la delegazione il sindaco metropolitano Matteo Lepore, accompagnato da Marco Panieri vicesindaco metropolitano, Rosa Grimaldi delegata Promozione economica e attrattività internazionale, Industrie culturali e creative, Impatto Tecnopolo e Raffaele Laudani assessore del Comune di Bologna all’Urbanistica e progetto "Città della conoscenza e memoria democratica".

Durante la manifestazione sono stati programmati incontri one to one con singoli investitori e incontri di presentazione dei sistemi territoriali a una platea più ampia di investitori e istituzioni.

 

Tre gli ambiti che sono stati promossi al MIPIM:

  • il sistema “Una nuova piattaforma urbana per scienza e ricerca”, che raccoglie le aree e gli asset inerenti alla Via della Conoscenza e gli altri poli metropolitani della Città della Conoscenza.
  • il sistema “Manifattura sostenibile e 4.0”, in cui vengono presentati i quattro hub metropolitani di sviluppo, identificati dal Piano Territoriale Metropolitano e altre aree di rigenerazione e già pianificate destinate alle attività produttive.
  • il sistema “Città per tutte e tutti: abitare innovativo”, che include alcuni progetti di rigenerazione, nonché le aree e gli immobili per student housing, senior housing, co-housing, in parte già presentate al MIPIM 2022.

 

La Città metropolitana coglie già da alcuni anni questa importante opportunità di promozione attiva dei caratteri distintivi e degli asset del territorio metropolitano, grazie all’attività che Invest in Bologna ha messo a sistema a partire dalla costruzione dell’offerta di asset promuovibili avviata tra il 2019 e il 2022, e un importante percorso di definizione del posizionamento internazionale del territorio in riferimento all’attrazione di investimenti e talenti, realizzato nel corso del 2022.

 
 
Data di pubblicazione: inserire data
Data ultimo aggiornamento: 21-03-2023
 
 
La tua iscrizione non pu˛ essere convalidata.
La tua iscrizione Ŕ avvenuta correttamente.

Iscriviti alla newsletter settimanale "Bologna metropolitana" 

 Il tuo indirizzo email viene utilizzato unicamente per permettere l'invio della  newsletter della CittÓ metropolitana di Bologna. Puoi disiscriverti in  qualsiasi momento usando il link incluso in ogni email.  Privacy