Dare per fare: l'azienda Romagnoli F.lli dona patate e cipolle al Fondo di comunità metropolitano

Saranno distribuite nei prossimi due mesi agli empori solidali del territorio

Donazione Romagnoli
 

Una nuova collaborazione per il Fondo di comunità metropolitano "Dare per fare" questa volta con l’azienda Romagnoli F.lli. Spa, la quale ha donato patate e cipolle che nei prossimi due mesi saranno distribuite agli empori solidali che fanno parte delle reti distrettuali di contrasto alla povertà che si sono costituite nell'ambito del progetto “Un piatto per tutti”.

 

Un piatto per tutti” è il progetto del Fondo di Comunità nato per rafforzare la capacità di risposta della rete dei soggetti che si occupano di distribuzione di beni di prima necessità e beni alimentari, raccogliendo nuove donazioni. Questa sperimentazione ha lo scopo di sostenere le realtà che operano a supporto delle comunità, ottimizzare le risorse, scambiare e condividere le buone pratiche, contrastare lo spreco alimentare.

Nei primi sei mesi del 2023 sono stati distribuiti beni ad una media mensile di 2.703 i nuclei familiari, pari a 8.031, di cui il 36% sono minori.

 

Il coordinamento logistico è affidato a VOLABO - Centro Servizi per il Volontariato che ha un ruolo fondamentale di coordinamento dei ritiri e che, insieme aCittà metropolitana di Bologna, Comune di Bologna, Comuni e Unioni dell’area metropolitana, ha contribuito al rafforzamento e alla costruzione di queste reti territoriali che si occupano della distribuzione di beni di prima necessità. 

 

Dichiara Sara Accorsi, Consigliera delegata Welfare metropolitano e lotta alla povertà, Politiche per la casa, Politiche per la pianura bolognese di Città metropolitana di Bologna: “L’ingresso di un’altra grossa azienda tra le donazioni del progetto "Un piatto per tutti" è il segnale che il lavoro di rete che stiamo portando avanti sta procedendo in direzione giusta a servizio delle persone più fragili. La specificità della donazione dell’azienda Romagnoli F.lli Spa, che ringraziamo per l’impegno importante, permetterà di sostenere gli Empori solidali, che negli ultimi anni sono diventati 8 in tutto il territorio metropolitano. Il progetto "Un piatto per tutti" permette di continuare a rafforzare il sistema di distribuzione di beni alimentari, facilitando la costituzione di reti territoriali per il contrasto alla povertà"

 

“Siamo lieti di aver partecipato a questo importante progetto di solidarietà e ringraziamo il Fondo di comunità metropolitano per la fruttuosa collaborazione – afferma Grazia Romagnoli, Consigliere Delegato Romagnoli F.lli. La responsabilità sociale, unita al forte legame con il territorio e allo sviluppo di un’agricoltura senza sprechi, rappresenta per l’azienda un insieme di valori imprescindibile, nonché un impegno concreto da confermare ogni giorno. L’opportunità di sostenere le famiglie più fragili attraverso questa iniziativa è per noi motivo di orgoglio”.

 
 
Data di pubblicazione: 17-11-2023
Data ultimo aggiornamento: 17-11-2023
 
 
La tua iscrizione non pu˛ essere convalidata.
La tua iscrizione Ŕ avvenuta correttamente.

Iscriviti alla newsletter settimanale "Bologna metropolitana" 

 Il tuo indirizzo email viene utilizzato unicamente per permettere l'invio della  newsletter della CittÓ metropolitana di Bologna. Puoi disiscriverti in  qualsiasi momento usando il link incluso in ogni email.  Privacy