Tartufesta 2023, un mese dedicato al prezioso fungo ipogeo e ai prodotti locali

La manifestazione sarà a Monzuno, Pianoro, Castiglione dei Pepoli, Lizzano in Belvedere, San Benedetto Val di Sambro, Sasso Marconi, Savigno di Valsamoggia, Grizzana Morandi, Loiano, Monghidoro, Camugnano e Castel di Casio

Immagine di tartufo
 

Il Tartufo del nostro appennino e i prodotti di stagione sono i protagonisti di Tartufesta 2023, la manifestazione promossa e coordinata da Territorio Turistico Bologna-Modena, in condivisione con i Comuni dell’Appennino bolognese coinvolti. 
Una edizione all’insegna dell'alta qualità della proposta e della sua importanza per la valorizzazione di un territorio che si è preparato al meglio coinvolgendo, a partire dalle amministrazioni locali.  anche associazioni, Pro Loco, ristoranti.

Tartufesta 2023 si apre l’8 ottobre a Monzuno per concludersi il 19 novembre a Savigno di Valsamoggia

La Tartufesta, dal 2012, è impreziosita dalla Carta della Qualità e dal Decalogo della Tartufesta che delineano le caratteristiche di ogni singola manifestazione locale con l’obiettivo di promuovere un lavoro in sinergia fra Comuni, Pro Loco e associazionismo al fine della valorizzazione del prodotto Tartufo bianco, con l’impegno da parte dei ristoratori a presentare un menù degustazione rispondente a un apposito Decalogo.

Azioni ancor più accentuate nel lavoro preparatorio effettuato in questi mesi per garantire qualità ai numerosi visitatori. Quest’anno poi sarà una edizione in cui si festeggia un prestigioso traguardo: i 40 anni di Tartófla, il Festival Internazionale del Tartufo Bianco di Savigno. Il Festival sarà Terra viva, come terreno vitale necessario alla nascita del tartufo, con il suo equilibrio ecosistemico unico e come territorio che accoglie persone da tutto il mondo per assaporare insieme questi sapori speciali. Tartófla sarà come sempre animatissima con eventi e proposte per quattro weekend a partire dal 28 ottobre ai quali si aggiunge l’apertura straordinaria in occasione della festa di Ognissanti.

 

Calendario delle Tartufeste 2023

 

Monzuno 8 e 15 ottobre
Pianoro 14 e 15 ottobre
Castiglione dei Pepoli 15 ottobre
Lizzano in Belvedere 21 e 22 ottobre
San Benedetto Val di Sambro 22 ottobre
Sasso Marconi 28-29 ottobre/ 1, 4-5 novembre
Savigno di Valsamoggia 28-29 ottobre/ 1, 4-5, 11-12, 18-19 novembre
Grizzana Morandi (Campolo) 29 ottobre
Loiano 29 ottobre
Grizzana Morandi 1 novembre
Monghidoro 1 novembre
Camugnano 5 novembre
Castel di Casio 12 novembre 

 
 
Data di pubblicazione: 28-09-2022
Data ultimo aggiornamento: 05-10-2023
 
 
La tua iscrizione non pu˛ essere convalidata.
La tua iscrizione Ŕ avvenuta correttamente.

Iscriviti alla newsletter settimanale "Bologna metropolitana" 

 Il tuo indirizzo email viene utilizzato unicamente per permettere l'invio della  newsletter della CittÓ metropolitana di Bologna. Puoi disiscriverti in  qualsiasi momento usando il link incluso in ogni email.  Privacy