2 Agosto 1980, strage alla stazione di Bologna. Le iniziative per non dimenticare

Martedì 2 agosto ricorre il 42° Anniversario della strage alla stazione di Bologna, ed è anche la giornata dedicata alla memoria delle vittime di tutte le stragi

Immagine del 2 agosto
 

Martedì 2 agosto si celebra il 42° Anniversario della strage alla stazione di Bologna, ed è anche la giornata dedicata alla memoria delle vittime di tutte le stragi. Sono numerose le iniziative e le cerimonie in programma per non dimenticare, a cui partecipano anche i rappresentanti della Città metropolitana di Bologna.

 

Lunedì 25 luglio - domenica 7 agosto 2022
Comune di Bologna - Palazzo d'Accursio - Manica Lunga
Mostra “Storia e memoria: Quadrante - Bologna, 2 Agosto 1980”.
Ingresso libero, ore 9 - 18.

Lunedì 1 agosto
ore 10
Casa di Quartiere “Villa Torchi” APS – via Colombarola 40
Commemorazione al cippo che ricorda i bambini Vittime della strage del 2 agosto 1980. Arrivo staffette ciclistiche.

Martedì 2 agosto
Giornata in memoria delle Vittime di tutte le stragi

ore 6.30 – 8.30 Parco della Montagnola - Piazza VIII Agosto
Arrivo da tutta Italia delle staffette podistiche “Per non dimenticare” e staffette ciclistiche.
ore 8 - 13 Stazione Centrale - Piazza Medaglie d'Oro - stand Poste Italiane
Annullo filatelico speciale.
ore 8.30 Palazzo d'Accursio - Cortile d’Onore - Piazza Maggiore 6
Il Sindaco incontra i familiari delle Vittime della Strage della Stazione di Bologna insieme alle massime Autorità.
Interverranno il Presidente dell’Associazione tra i Familiari delle Vittime della Strage della Stazione di Bologna del 2 Agosto 1980 Paolo Bolognesi, il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, il Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, il Sindaco del Comune di Bologna e della Città Metropolitana Matteo Lepore.
ore 9.15 Piazza Nettuno
Partenza del corteo.
Il percorso fino alla Stazione Centrale è tracciato dall’installazione dei “Sampietrini della memoria” con i nomi e l’età delle 85 Vittime della strage del 2 agosto 1980.
ore 10 Stazione Centrale - Piazza Medaglie d'Oro
Intervento del Presidente dell’Associazione tra i Familiari delle Vittime della Strage della Stazione di Bologna del 2 Agosto 1980, Paolo Bolognesi.
ore 10.25 Triplice fischio del treno e minuto di silenzio in memoria delle Vittime. Conclude il Sindaco di Bologna e della Città metropolitana Matteo Lepore.
ore 10.50 Stazione Centrale - Piazza Medaglie d’Oro
Deposizione di corone presso la sala d’attesa.
A seguire Stazione Centrale - Piazza Medaglie d’Oro - Primo binario
Deposizione di corone al cippo che ricorda il sacrificio del ferroviere Silver Sirotti deceduto nella strage del treno Italicus.
ore 11.15 Stazione Centrale - Piazza Medaglie d’Oro - Piazzale Est
Partenza del treno straordinario per San Benedetto Val di Sambro.
Deposizione di corone alle lapidi che ricordano le Vittime degli attentati ai treni Italicus e 904 Napoli-Milano.
Interventi del Sindaco di San Benedetto Val di Sambro Alessandro Santoni, di una rappresentante dell'Associazione Familiari Strage Treno 904 Napoli – Milano Loretta
Pappagallo e di un rappresentante della Città metropolitana di Bologna. 
ore 11.15 Chiesa di San Benedetto – via dell’Indipendenza 64 - Bologna
Santa Messa – celebra S.Em. Cardinale Matteo Maria Zuppi, Arcivescovo di Bologna.
ore 11.30 Cotabo - via Stalingrado 61 - Bologna
Deposizione di corone al monumento in ricordo dei tassisti deceduti il 2 agosto 1980.
ore 11.45 Sottopasso alta velocità - via del Triumvirato - Bologna
Commemorazione presso il murale sulla memoria della Strage del 2 agosto 1980. Presente l’autobus 37.
dalle ore 17 Campo sportivo - via Montesole 391 - Ceretolo, Casalecchio di Reno
“Lo sport ricorda”, quadrangolare di calcio fra le squadre Comune di Bologna, Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS), FER Ferrovie Emilia Romagna, COTABO.
ore 21.15 Piazza Maggiore
Concorso Internazionale di Composizione “2 agosto” - 28° edizione, dedicato a partiture per orchestra, senza strumenti solisti.
Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, Direttore d’Orchestra Pasquale Corrado.
Il concerto sarà trasmesso in diretta su Rai 5 e Rai Radio 3.
Al termine proiezione del documentario “Un minuto di silenzio”. La strage della stazione di Bologna nel racconto di Paolo Bolognesi.


Per i dettagli www.comune.bologna.it

 

 

 
 
Data di pubblicazione: inserire data
Data ultimo aggiornamento: 02-08-2022
 
 
La tua iscrizione non pu˛ essere convalidata.
La tua iscrizione Ŕ avvenuta correttamente.

Iscriviti alla newsletter settimanale "Bologna metropolitana" 

 Il tuo indirizzo email viene utilizzato unicamente per permettere l'invio della  newsletter della CittÓ metropolitana di Bologna. Puoi disiscriverti in  qualsiasi momento usando il link incluso in ogni email.  Privacy