Agenda 2030, presentati i risultati della Strategia regionale per la sostenibilità ambientale, civile e sociale

Una sfida collettiva delle istituzioni intrapresa con uno uno strumento di lavoro capace di reagire al cambiamento: il sistema multilivello

Un tratto della Ciclovia del Sole
 

Sono stati presentati i risultati del progetto per l’integrazione tra le azioni per lo sviluppo sostenibile degli enti locali, i loro documenti di programmazione e i target regionali della Strategia per lo sviluppo sostenibile.

Un percorso compiuto in questi anni, raccontato dai protagonisti durante l’incontro ‘La territorializzazione dell’Agenda 2030 Emilia-Romagna. Il sistema multilivello della Strategia Regionale per lo Sviluppo Sostenibile’, organizzato da Regione Emilia-Romagna e Asvis.

La Città metropolitana è parte fondamentale di questa sfida collettiva delle istituzioni, insieme al Comune di Bologna che vedono nel sistema multilivello uno strumento di lavoro che valorizza e rafforza il sistema di monitoraggio e di autovalutazione delle politiche pubbliche, attività indispensabili per reagire al cambiamento e dar vita a un sentire comune. Città metropolitana e Comune di Bologna (assieme all’Unione Reno, Lavino Samoggia, il Circondario Imolese, e il Comune di Monte San Pietro) hanno avviato questo percorso in via sperimentale, con l’introduzione dell’Agenda 2.0 del Documento Unico di Programmazione, con la volontà di farlo diventare un sistema strutturato.

Insieme al Comune di Bologna si lavora da anni per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030, insistendo sul concetto di sostenibilità per il benessere e lo sviluppo della comunità.

Per approfondire: Agenda per lo Sviluppo Sostenibile

 
 
Data di pubblicazione: 12-04-2023
Data ultimo aggiornamento: 13-04-2023
 
 
La tua iscrizione non pu˛ essere convalidata.
La tua iscrizione Ŕ avvenuta correttamente.

Iscriviti alla newsletter settimanale "Bologna metropolitana" 

 Il tuo indirizzo email viene utilizzato unicamente per permettere l'invio della  newsletter della CittÓ metropolitana di Bologna. Puoi disiscriverti in  qualsiasi momento usando il link incluso in ogni email.  Privacy