Bike Pride edizione Bicipolitana: il 17 settembre torna la parata in bicicletta che per la prima volta sarà metropolitana

Pedala con noi! scopri il programma e come partecipare

grafia bike pride
 

Sabato 17 settembre torna a Bologna il Bike Pride che quest’anno si presenta con un’edizione speciale “Bicipolitana”.

 

Cinque gruppi organizzati partiranno in bicicletta da San Lazzaro di Savena, Granarolo, Castel Maggiore, Calderara di Reno e Casalecchio di Reno e convergeranno a Bologna per congiungersi al gruppo cittadino e partire insieme da Piazza Lucio Dalla. Ciascun partecipante potrà decidere di indossare uno o tutti i 4 colori del log per formare un grande corteo colorato di arancio, azzurro, verde e fucsia (i colori del logo della Bicipolitana).

 

La carovana attraverserà la città con un percorso ad anello di circa 8 chilometri, che terminerà al punto di partenza, per poi continuare la festa con attività per bambine e bambini, spettacoli, il DJ set a cura di Radio Bruno, media partner dell’evento. 

 

Il Bike Pride, che quest’anno ha come tema i colori, sarà una bicicletta festosa per le vie della città, accompagnata dalla musica, un modo per ritrovarsi, divertirsi e partecipare, una festa per Bologna metropolitana che vuole celebrare le persone che tutti i giorni, consapevolmente, scelgono la bici come mezzo per spostarsi in modo pratico e non inquinante, offrire un’occasione per chi non pedala mai di provare a farlo in compagnia.

 

Il Bike Pride 2022 pervade la Bicipolitana, l’infrastruttura pensata per stimolare e promuovere l'uso della bicicletta garantendo percorsi sicuri e continui e facilitare così la scelta della mobilità attiva sia per il pendolarismo che per il tempo libero. Il Bike Pride promuove la partecipazione con ogni tipo di bicicletta (tradizionali, handbike, tandem…) su un percorso inclusivo e accessibile.

 

La manifestazione sarà il culmine del programma di iniziative della Settimana europea della Mobilità che animeranno Bologna dal 16 al 22 settembre promossa da Comune e Città metropolitana di Bologna e organizzata di Fondazione per l’Innovazione Urbana.

 

Questa edizione del Bike Pride per la prima volta è organizzata in sinergia da Città metropolitana, Comune di Bologna, Salvaiciclisti, FIAB Bologna Monte Sole Bike Group, L’Altra Babele, Sportfund Fondazione per lo Sport, San Lazzaro in Transizione, FIAB Terre d’Acqua, Pedalalenta - FIAB Terre di Pianura, Legambiente Bologna. Media partner Radio Bruno. Sponsor tecnico Decathlon.

 

Il programma

 

Come partecipare

La partecipazione al Bike Pride è libera e gratuita ma è consigliata l’iscrizione

 

Non possiedi una bici idonea:

  • L’associazione L’Altra Babele offre bici muscolari a noleggio, possibilità di riparare il proprio mezzo o di acquistare una bicicletta a prezzi contenuti la mattina stessa di sabato 17 sempre in Piazza Lucio Dalla: dalle 10 sarà possibile effettuare riparazioni e marchiatura della bici, dalle 12 alle 13.30 partecipare all’asta delle biciclette. Per noleggio compila la richiesta. Per info  389 1666792
  • Le associazioni Sportfund e SlowEmotion offrono il noleggio di bici elettriche, tandem in linea e affiancati, triciclo, handbike e bici per bambini. Per info 351 7111114
  • Infine Ridemovi offre agevolazioni sull’utilizzo del bike sharing per tutta la settimana della mobilità. Le informazioni saranno comunicate sull’app Ridemovi. 

 

Non sei di Bologna, unisciti a uno dei cinque gruppi metropolitani

 

Granarolo

Ritrovo: Piazza Carabinieri Caduti del Pilastro (dietro il Comune) h.14

(Salvaiciclisti)

 

Casalecchio di Reno

Ritrovo: Casa della Pace, Via Dei Canonici Renani, 8 h 14.30

(Percorsi di Pace)

 

San Lazzaro di Savena

Ritrovo Piazza Bracci, h 14.30

(S. Lazzaro in transizione )

 

Castel Maggiore Pieve di Cento, Bentivoglio, Baricella, San Giorgio di Piano

Ritrovo: Castel Maggiore, Piazza Pace h 14

(Fiab Terre di Pianura – Pedalalenta e Legambiente Pianura nord)

 

San Giovanni in Persiceto, Sala Bolognese, Calderara di Reno

Ritrovi:

San Giovanni Piazza del Popolo h 13

Stazione di Osteria Nuova 13.30

Palazzo del municipio Calderara h 14

 

Il percorso urbano

 

Ritrovo ore 15: Piazza Lucio Dalla - Via Fioravanti

Partenza ore 16

via Fioravanti, via de' Carracci, rotonda Bottoni, sottopasso Ernesto Maserati, rotonda Ayrton Senna, via Bovi Campeggi, rotonda Michelucci, via Zanardi, piazza VII Novembre 1944, via Ercolani, piazza Azzarita, via Riva di Reno, via Marconi, Piazza dei Martiri 1943-1945, via dei Mille, via dell'Indipendenza, piazza XX Settembre, via Matteotti, piazza dell'Unità, via di Corticella, via Bassanelli, via dell'Arcoveggio, via Fioravanti.

Arrivo: Piazza Lucio Dalla

 

Il Bike Pride Bologna ha pedalato dal 2010 al 2019, tagliando così il traguardo di dieci anni di rivendicazioni, divertimento, sostenibilità e allegria. La pandemia ha costretto la manifestazione a uno stop provvisorio, ma quest’anno la parata dell’orgoglio ciclistico riprende con forza e convinzione per colorare le vie di Bologna e dire a tutti che pedalare è bello e rende felici!

 

La Bicipolitana bolognese è la rete ciclabile, la prima  d’Italia a livello metropolitano, che con oltre 1.000 km di percorsi, 32 linee e due reti principali (una per gli spostamenti di tutti i giorni e una per il tempo libero) unisce la città metropolitana.

 

L'iniziativa rientra tra le attività realizzate nell’ambito del Progetto Life PREPAIR che ha l’obiettivo di migliorare la qualità dell’aria nella pianura Padana e in Slovenia, in accordo con la strategia “Aria pulita per l’Europa” e la Direttiva 2008/50/CE".

 

Tutte le info su www.bicipolitanabolognese.it

 

Evento Facebook

 
 
Data di pubblicazione: 02-09-2022
Data ultimo aggiornamento: 09-09-2022
 
 
La tua iscrizione non pu˛ essere convalidata.
La tua iscrizione Ŕ avvenuta correttamente.

Iscriviti alla newsletter settimanale "Bologna metropolitana" 

 Il tuo indirizzo email viene utilizzato unicamente per permettere l'invio della  newsletter della CittÓ metropolitana di Bologna. Puoi disiscriverti in  qualsiasi momento usando il link incluso in ogni email.  Privacy