La sicurezza della mobilità su strada, venerdì 13 maggio a Villa Smeraldi

Un incontro formativo organizzato da Città metropolitana e Ordine degli Ingegneri di Bologna

Ciclabile Valsamoggia
 

Sicurezza stradale e mobilità sostenibile sono i temi al centro del convegno, organizzato da Città metropolitana e Ordine degli Ingegneri di Bologna, in programma venerdì 13 maggio 2022 (dalle 9 alle 13.30 a Villa Smeraldi).

L’incontro si rivolge principalmente alle figure tecniche e professionali che a vari livelli si occupano di mobilità.

Sostenibilità e sicurezza nelle politiche di mobilità sono indicate anche dal percorso del PNRR, diventa quindi fondamentale trovarsi preparati per indirizzare, programmare e gestire al meglio le risorse disponibili.

Questo incontro è anche il punto di partenza per il Piano Integrato Metropolitano della Sicurezza stradale-PIMES, con il quale la Città metropolitana di Bologna rinnova l'impegno ad attivare le necessarie azioni per una drastica riduzione dell'incidentalità sulle proprie strade.

 

Per partecipare è necessaria l’iscrizione:

> A questo link per tutte le persone non iscritte all’Ordine https://tinyurl.com/3sxe7mse

 

Per le persone iscritte all’Ordine degli Ingegneri la partecipazione al convegno darà diritto a 3 crediti formativi (CFP).

> Qui il link per l’iscrizione https://formazione.ordingbo.it/

In caso di impossibilità a partecipare, è obbligatorio cancellarsi almeno due giorni prima dell’evento, in modo da consentire la partecipazione ad eventuali colleghi interessati.

Ricordiamo che per ottenere i crediti è necessario partecipare all’intero evento; chi dovesse arrivare a evento iniziato o uscire prima del termine non potrà ottenere il riconoscimento dei crediti indicati.

 

 

LA SICUREZZA DELLA MOBILITÀ SU STRADA

Venerdì 13 maggio 2022 ore 9.00 – 13.30

Villa Smeraldi presso il Museo della Civiltà Contadina –

Via San Marina 35 - San Marino di Bentivoglio

 

Programma

08.45 Registrazione dei partecipanti

09.00 Saluti istituzionali

Simona Larghetti - Consigliera metropolitana delegata a Mobilità ciclistica e Progetto Bicipolitana, Sicurezza stradale, Progetto Servizio Ferroviario Metropolitano

Paolo Crescimbeni - Consigliere metropolitana delegato a Piano Urbano Mobilità Sostenibile e infrastrutture viarie, Manutenzione delle strade, Coordinamento metropolitano politiche per la sicurezza, Polizia locale della Città metropolitana, Sport e Sindaco di San Giorgio di Piano

Le Città 30 – L’evoluzione della mobilità in senso ciclabile e il rapporto con le altre mobilità

Valentina Orioli - Professoressa associata di Tecnica e pianificazione urbanistica al Dipartimento di architettura dell’Università di Bologna e Assessora a Nuova mobilità, infrastrutture, vivibilità e cura dello spazio pubblico, valorizzazione dei beni culturali e Portici Unesco, Progetto impronta verde e parchi urbani del Comune di Bologna

 

Normativa ed efficacia nei controlli - L’esperienza di 30 anni ASAPS nel settore della prevenzione e della sicurezza stradale

Giordano Biserni, Presidente ASAPS (Associazione Sostenitori ed Amici della Polizia Stradale )

 

Bicipolitana: la bici per il casa-lavoro e per il tempo libero

Catia Chiusaroli, Responsabile del Servizio Pianificazione della Mobilità - Città metropolitana di Bologna

Mobility HUB e Centri di mobilità

Lorenza Dell’Erba, Servizio Pianificazione della Mobilità – Città metropolitana di Bologna

 

L'applicazione del decreto legislativo 15 marzo 2011, n. 35 e le prospettive applicative a seguito del recepimento della direttiva 1936/2019

Stefano Zampino, Presidente AIIT (Associazione Italiana per l’Ingegneria del Traffico e dei Trasporti)

PSSU: il piano per la sicurezza stradale urbana e i progetti per la ciclabilità e la pedonalità del Comune di Bologna

Cleto Carlini, Capo Dipartimento Lavori Pubblici, Mobilità e Patrimonio – Comune di Bologna

Chiara Girotti, Responsabile Trasformazioni Urbane e Ciclabilità – Comune di Bologna

Chiara Magrini, Responsabile Progetti Mobilità Sostenibile e Sicurezza – Comune di Bologna

Nuove tecnologie per la messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali

Andrea Simone, DICAM (Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica, Ambientale e dei Materiali) Università di Bologna

 

Articolo 1: la sicurezza finalità primaria del Codice della Strada - Normativa e responsabilità dei progettisti

Andrea Colombo, Avvocato Consulente amministrativo in materia di mobilità sostenibile e sicurezza stradale

 

PIMES - Piano Integrato Metropolitano della Sicurezza stradale 

Maurizio Martelli, Dirigente Servizio Progettazione, Costruzioni e Manutenzione Strade - Città metropolitana di Bologna

 

Domande e conclusioni

 
 
Data di pubblicazione: 05-05-2022
Data ultimo aggiornamento: 17-05-2022
 
 
La tua iscrizione non pu˛ essere convalidata.
La tua iscrizione Ŕ avvenuta correttamente.

Iscriviti alla newsletter settimanale "Bologna metropolitana" 

 Il tuo indirizzo email viene utilizzato unicamente per permettere l'invio della  newsletter della CittÓ metropolitana di Bologna. Puoi disiscriverti in  qualsiasi momento usando il link incluso in ogni email.  Privacy