Marconi Days, dal 6 al 25 aprile la XVII edizione

Spettacoli, concerti, mostre, incontri e visite guidate per celebrare il 150° anniversario della nascita di Guglielmo Marconi

Logo dell'iniziativa
 

I Marconi Days, la rassegna dedicata alla comunicazione con cui dal 2004 il Comune di Sasso Marconi, in collaborazione con partner istituzionali e sponsor privati, ricorda il suo più illustre concittadino, Guglielmo Marconi, tornano ad aprile celebrando un anniversario che cade proprio quest’anno: il 150° della nascita di Guglielmo Marconi (1874-2024).

Una ricorrenza importante, che verrà celebrata non solo a livello nazionale ma anche sul territorio metropolitano, con una serie di iniziative coordinate dal Comitato che riunisce gli Enti locali impegnati a promuovere la figura dello scienziato. Il Comune di Sasso Marconi, che fa parte del Comitato insieme a Regione, Città metropolitana e Comune di Bologna, Università e Fondazione Marconi, ha contribuito alla definizione del calendario eventi programmando un’edizione speciale dei Marconi Days in cui trovano spazio spettacoli, concerti, mostre, incontri e visite guidate: eventi distribuiti nell’arco di venti giorni e pensati appositamente per festeggiare il 150° di Marconi nei luoghi dove fu inventata la comunicazione senza fili.

L’edizione 2024 si apre sabato 6 aprile con un incontro sui temi della comunicazione nella società contemporanea. Protagonista il Cardinale Matteo Maria Zuppi, che dialogherà con il giornalista e scrittore Luca Bottura sul significato e sul valore della comunicazione, ricevendo dal sindaco Roberto Parmeggiani il Premio “Città di Sasso Marconi” per il suo lavoro improntato a un uso responsabile della comunicazione e alla difesa della pace. L’incontro inizia alle 16 e si svolge nel Salone delle Decorazioni del borgo di Colle Ameno, a Pontecchio. Ingresso libero.

La rassegna prosegue domenica 14 aprile con un concerto dedicato a Marconi a cura dei solisti della Filarmonica del Teatro comunale di Bologna.

Nell’ambito del progetto “La filarmonica diffusa”, di Città metropolitana e Teatro comunale di Bologna, il Trio d’Archi formato da Giacomo Scarponi (violino), Alessandro Savio (viola) e Mattia Cipolli (violoncello) si esibirà nel Salone delle Decorazioni di Colle Ameno, eseguendo musiche di Schubert e Beethoven. Ore 21 - ingresso libero.

Martedì 23 aprile (ore 20.30) ci si sposta al Teatro comunale di Sasso Marconi, dove gli studenti dell’Istituto Comprensivo di Borgonuovo portano in scena una commedia ispirata all’infanzia di Marconi. Scitto e diretto da Milena Morselli di MOMI Show, “Guglielmo Marconi, il sogno di un bambino” è uno spettacolo che presenta al pubblico un Marconi mai visto prima…
Patrocinato dal Consolato Onorario di Svezia di Bologna, lo spettacolo verrà riproposto a maggio per le scuole di Sasso Marconi e a dicembre sarà in scena a Sanremo, a Villa Nobel, nei giorni della Nobel Week 2024.

Momento culminante dei Marconi Days 2024 è l’evento con cui mercoledì 24 aprile la città di Sasso Marconi festeggerà il 150° compleanno del padre del wireless. Un pomeriggio di festa negli spazi del settecentesco borgo di Colle Ameno, che si apre alle 17.30 con l’inaugurazione della mostra fotografica “Sasso Marconi, la città di Guglielmo”.
Nata dalla collaborazione tra Assemblea Legislativa regionale, Comune di Sasso Marconi, Emilia-Romagna Film Commission e Fondazione Marconi, la mostra ripercorre la vita di Marconi mettendo in luce la stretta relazione tra lo scienziato, il territorio di Sasso Marconi e Villa Griffone, teatro dei primi esperimenti marconiani. L’allestimento comprende anche alcune foto inedite tratte dalla serie tv “Marconi, l’uomo che ha connesso il mondo”, con Stefano Accorsi nei panni di Marconi, in onda a maggio sulle reti Rai. Dopo essere stata esposta negli spazi dell’Assemblea Legislativa (dove è visitabile fino al 5 aprile), la mostra approda dunque nelle sale di Villa Davia, a Colle Ameno, arricchita da una sezione filatelica curata dal Circolo Filatelico G. Marconi.
La festa prosegue poi con la premiazione delle associazioni locali che si sono segnalate per il lavoro di divulgazione dell’opera e della memoria di Marconi, gli interventi musicali dell’orchestra Onda Marconi, l’apertura della mostra con i disegni realizzati dagli studenti delle scuole di Sasso Marconi per il 150° di Marconi e un’apericena con dj set e la torta per i 150 anni dell’inventore.


Completano il programma gli eventi collaterali curati dalle associazioni locali. Segnaliamo le Giornate marconiane a Villa Achillini (20-21 aprile), organizzate da Pro Loco Sasso Marconi, con visite guidate alla villa cinquecentesca situata nel centro di Sasso Marconi e al vicino Oratorio di S. Apollonia, incontri culturali con degustazione dei “GuglielMini” (i biscotti creati dalla chef stellata Aurora Mazzucchelli), una mostra di antichi apparecchi radiofonici, la presentazione della graphic novel “Guglielmo Marconi. Il ragazzo che fece parlare il mondo”, e un omaggio musicale a Marconi, della soprano Paola Matarrese. Inoltre, l’evento promosso sabato 27 aprile dal Circolo Filatelico G. Marconi, con la presentazione del libro ‘Guglielmo Marconi - Un genio italiano’, del fumettista bolognese Piero Stabellini , e l’apertura di un ufficio postale temporaneo a Colle Ameno, con annullo filatelico commemorativo e le cartoline celebrative per il 150° di Marconi.

Ci sono poi gli eventi curati dalla Fondazione Marconi, che presenta un ricco calendario di iniziative con proposte per tutte le età e differenti pubblici. Il programma “Marconi.150! L’uomo che inventò il futuro” prende avvio il fine settimana del 20 e 21 aprile con visite guidate, incontri, attività filatelica e annullo postale, laboratori per bambini e famiglie, uno spettacolo teatrale e una proiezione animata su Villa Griffone. Il 25 aprile, giorno in cui ricorrono i 150 anni dalla nascita di Guglielmo Marconi, la giornata prende avvio con la Santa Messa presso il mausoleo Marconi celebrata dal Cardinale Matteo Maria Zuppi per poi procedere, presso la sala conferenze di Villa Griffone, con i saluti istituzionali e la cerimonia di emissione del francobollo celebrativo, iniziativa del Comitato Nazionale Marconi.150. A seguire “Detecting the impossible, enabling the possible”, in lingua inglese, con la Premio Nobel per la fisica del 2023, Anne l’Hullied, e l’astrofisico della NASA Marc Clampin, intervistati da Giovanni Carrada, giornalista scientifico e autore di Super Quark. Coinvolti nel programma anche alcuni dottorandi del Dipartimenfo di Ingegneria dell’Energia Elettrica e dell’Informazione “Guglielmo Marconi”. Al pomeriggio incontro con l’autore Marc Raboy che presenta la biografia aggiornata di Guglielmo Marconi, edita in italiano.

Infine, per questo importante anniversario marconiano, la città di Sasso Marconi ha realizzato alcune cartoline commemorative con i disegni prodotti dagli studenti dalle scuole medie di Sasso e Borgonuovo (disponibili nelle attività commerciali del territorio) e una serie di gagdet celebrativi, disponibili per l’acquisto presso l’ufficio turistico infoSASSO, in Piazza dei Martiri della Liberazione.

I Marconi Days sono organizzati dal Comune di Sasso Marconi con il supporto di diversi partner pubblici e privati, tra cui Regione Emilia-Romagna.
Tutti i dettagli sul programma sono disponibili sul sito internet www.marconidays.it

 

 
 
Data di pubblicazione: 28-03-2024
Data ultimo aggiornamento: 02-04-2024
 
 
La tua iscrizione non pu˛ essere convalidata.
La tua iscrizione Ŕ avvenuta correttamente.

Iscriviti alla newsletter settimanale "Bologna metropolitana" 

 Il tuo indirizzo email viene utilizzato unicamente per permettere l'invio della  newsletter della CittÓ metropolitana di Bologna. Puoi disiscriverti in  qualsiasi momento usando il link incluso in ogni email.  Privacy