"Pillole di equità. Quali saperi per ridurre le disuguaglianze?" concorso per le scuole dedicato allo sviluppo sostenibile

Il 26 ottobre online l'evento pubblico di presentazione della quarta edizione

Logo dell'iniziativa
 

Spiegare in un video quali “saperi” (tecnici, scientifici, umanistici…) e come concretamente e nella pratica quotidiana possono contribuire a ridurre la disuguaglianza, nella prospettiva dell’Obiettivo10 dell’Agenda ONU 2030.


Sono questi i contenuti richiesti per candidarsi alla quarta edizione del concorso dedicato allo sviluppo sostenibile, rivolto a studenti e studentesse di tutte le classi degli Istituti secondari di secondo grado, statali e paritari, e degli Enti di Istruzione e formazione professionale del territorio metropolitano.
Il via a questa quarta edizione è affidato a un incontro pubblico online, in programma per giovedì 26 ottobre, in cui saranno presentati nel dettaglio i contenuti del bando.
Il programma dell’incontro sarà pubblicato nei prossimi giorni, ma fin da ora è possibile registrarsi compilando qui il modulo.
Il link per partecipare all’incontro verrà inviato via mail a chi ha fatto l’iscrizione.
Successivamente, la registrazione sarà resa disponibile per tutte e tutti sul portale della Città metropolitana, nella sezione dedicata al Concorso Scuole.

Per questa edizione si chiede di rappresentare attraverso un breve video una o più dimensioni della disuguaglianza (economica, di genere, provenienza geografica/territoriale, generazionale, salute e disabilità, educativa, digitale...). Il prodotto video deve proporsi come valido supporto didattico rivolto agli studenti e alle studentesse delle secondarie di primo grado, in ottica peer-to-peer, da utilizzare in aula per favorire processi di apprendimento verso una nuova cultura che favorisca il contrasto ai tanti volti della disparità.

Per partecipare è necessario iscriversi entro il 6 novembre.
Entro il 7 dicembre 2023, le classi partecipanti dovranno inviare la video pillola all’indirizzo pec della Città metropolitana cm.bo@cert.cittametropolitana.bo.it.

La Città metropolitana premierà i tre migliori prodotti rispettivamente con 2.000 euro, 1.200 euro, 800 euro.
Il concorso è promosso dalla Città metropolitana di Bologna, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale, Ufficio V – Ambito Territoriale di Bologna, nell'ambito del Festival della Cultura Tecnica.
Il bando invita studentesse e studenti, assieme alle/agli insegnanti, a riflettere su cosa sia il fenomeno della disuguaglianza e come i saperi integrati tra loro nel sistema delle conoscenze e delle competenze possano contribuire a contrastare le disuguaglianze, rafforzando il modello di sviluppo proposto dall’Agenda ONU 2030, secondo cui è necessario promuovere l’interdipendenza tra lo sviluppo economico e lo sviluppo sociale, a loro volta connessi con lo sviluppo culturale, al fine di diffondere uguaglianza ed equità.

Il testo completo dell'Avviso e i relativi allegati sono scaricabili a questo link .

 

 
 
Data di pubblicazione: 28-09-2023
Data ultimo aggiornamento: 27-09-2023
 
 
La tua iscrizione non pu˛ essere convalidata.
La tua iscrizione Ŕ avvenuta correttamente.

Iscriviti alla newsletter settimanale "Bologna metropolitana" 

 Il tuo indirizzo email viene utilizzato unicamente per permettere l'invio della  newsletter della CittÓ metropolitana di Bologna. Puoi disiscriverti in  qualsiasi momento usando il link incluso in ogni email.  Privacy