Ripopolare la montagna, pubblicato il bando regionale 2022

Domande dal 12 ottobre al 10 novembre

Val di Zena
 

E' stato pubblicato il bando regionale che si propone di favorire e incentivare il ripopolamento e la rivitalizzazione delle aree montane. Per questo è prevista la concessione di risorse, come contributo a fondo perduto, per l’acquisto della piena titolarità di un alloggio da destinare a propria residenza abituale. Il bando è rivolto a giovani coppie e nuclei familiari, anche composti di una sola persona. Il richiedente non dovrà avere più di quarant’anni; essere residente in Emilia-Romagna, o svolgere un’attività lavorativa esclusiva o prevalente in regione. L’Isee del nucleo familiare non deve essere superiore a 50mila euro. 

Il contributo è limitato all’acquisto di alloggi già esistenti alla data di approvazione del bando e situati nei comuni di cui all’Allegato 1 del bando denominati convenzionalmente “comuni montani”.

L’importo massimo del contributo, che non può in nessun caso essere superiore a 30.000 €, è pari al 50% delle spese sostenute per l’acquisto dell’alloggio. Il contributo minimo richiedibile è di 10.000 €.
Per approfondire: Bando 2022 casa in montagna - Regione Emilia-Romagna

 
 
Data di pubblicazione: 11-08-2022
Data ultimo aggiornamento: 25-08-2022
 
 
La tua iscrizione non pu˛ essere convalidata.
La tua iscrizione Ŕ avvenuta correttamente.

Iscriviti alla newsletter settimanale "Bologna metropolitana" 

 Il tuo indirizzo email viene utilizzato unicamente per permettere l'invio della  newsletter della CittÓ metropolitana di Bologna. Puoi disiscriverti in  qualsiasi momento usando il link incluso in ogni email.  Privacy