Sport, la Regione Emilia-Romagna finanzia 28 progetti bolognesi per la promozione della pratica motoria e sportiva

In due anni l'investimento per sostenere un settore tra i più colpiti dalla pandemia è stato di oltre 880 mila euro

Canestro
 

Dal basket al judo, passando per il ciclismo, l’atletica, la scherma, il volley e altre discipline. Più sport per tutti, perché l’attività motoria, anche di base, è uno strumento fondamentale di benessere fisico e psicologico, educazione e inclusione sociale, incontro e condivisione per tutte le età.

Sono 28 i progetti bolognesi per la promozione della pratica motoria e sportiva nel biennio 2021-2022, selezionati dalla Regione Emilia-Romagna e finanziati con oltre 380 mila euro. I progetti biennali sono frutto in particolare dell’iniziativa di enti locali, associazioni e società sportive, e la Regione li sostiene con contributi pari al 50% della spesa ammissibile.

Queste risorse si aggiungono agli oltre 500 mila euro già stanziati dalla Regione a fine 2021 per finanziare 44 eventi sportivi svolti lo scorso anno. L’investimento regionale sul territorio bolognese per sostenere un settore tra i più colpiti dalla pandemia è dunque di oltre 880 mila euro.

L'elenco dei progetti finanziati

 
 
Data di pubblicazione: 02-03-2022
Data ultimo aggiornamento: 07-03-2022
 
 
La tua iscrizione non pu˛ essere convalidata.
La tua iscrizione Ŕ avvenuta correttamente.

Iscriviti alla newsletter settimanale "Bologna metropolitana" 

 Il tuo indirizzo email viene utilizzato unicamente per permettere l'invio della  newsletter della CittÓ metropolitana di Bologna. Puoi disiscriverti in  qualsiasi momento usando il link incluso in ogni email.  Privacy