Vaccinazioni anti-covid: da lunedì 12 aprile al via le prenotazioni per 70-74enni

Come sempre ci si prenota al Cup, in farmacia e online

Campagna vaccinale
 

Da lunedì 12 aprile la campagna vaccinale viene estesa alle persone dai 70 ai 74 anni, quindi i nati dal 1947 al 1951 compresi, che possono prenotarsi utilizzando i consueti canali disponibili: recandosi agli sportelli dei Centri Unici di Prenotazione (Cup), o nelle farmacie che effettuano prenotazioni Cup; online attraverso il Fascicolo Sanitario Elettronico (Fse), l’App ER Salute, il CupWeb (www.cupweb.it); oppure contattando i numeri previsti nella Usl di appartenenza per la prenotazione telefonica.
Info Ausl Bologna e risposte alle domande più frequenti: www.ausl.bologna.it/news/current/auslnews.2021-02-11.9990272226
Inoltre, entro i primi di maggio è previsto il completamento delle vaccinazioni delle persone con più di 80 anni, con il 73% di loro che a oggi ha già ricevuto la prima dose.
Il programma vaccinale regionale prosegue dunque secondo il calendario, le fasce d’età e di priorità indicate a livello nazionale: le vaccinazioni al personale della sanità e delle Cra, compresi i degenti delle residenze per anziani, in maggioranza già immunizzati; gli ultraottantenni in assistenza domiciliare e i loro coniugi, se di 80 o più anni, le persone dai 75 anni in su; i cittadini con patologie critiche e con gravi disabilità (fisica, sensoriale, intellettiva, psichica) a prescindere dall’età, oltre al personale scolastico e le forze dell’ordine.

All’atto della prenotazione, al cittadino saranno comunicati la data, il luogo dove recarsi e tutte le ulteriori informazioni necessarie. Nel caso in cui si sia impossibilitati a spostarsi o essere trasportati per effettuare la vaccinazione, ci si può rivolgere direttamente alla propria Azienda Usl. Per prenotarsi non serve la prescrizione medica: bastano i dati anagrafici - nome, cognome, data e comune di nascita - o, in alternativa, il codice fiscale.

Vaccinazioni per persone estremamente vulnerabili e con grave diabilità

Fino alla metà del mese di aprile saranno inviati gli sms per fissare l’appuntamento della vaccinazione anticovid per le persone estremamente vulnerabili e con grave diabilità, ai sensi della legge104/1992 art 3 comma 3.

L’sms, con l’intestazione dell’Azienda USL di Bologna, proporrà un primo e un secondo appuntamento a scelta del cittadino e, infine, la conferma dell’appuntamento fissato. (a breve verrà pubblicato il tutorial sui canali social dell'Azienda Usl di Bologna)

Da casa al Drive della Fiera: un nuovo servizio per vaccinare i pazienti allettati
Da domenica 18 aprile, in Fiera, è attivo un nuovo servizio per raggiungere e vaccinare le persone con gravissime difficoltà motorie che sarebbero candidate esclusivamente alla vaccinazione domiciliare. Il servizio nasce dall’esigenza di rispondere più tempestivamente ai pazienti domiciliari attraverso un intervento che coinvolge diversi interlocutori: la Centrale territoriale vaccini, la Centrale Operativa Unica Trasporti e il Drive della Fiera gestito dal Dipartimento di Sanità Pubblica.
Vista la necessità di aumentare le vaccinazioni ai cittadini allettati, ogni domenica, 6 ambulanze vengono impiegate per prelevare dal proprio domicilio il malato, insieme all’eventuale accompagnatore e trasportarlo in barella al Drive through della Fiera. Qui il personale medico e infermieristico provvede all’anamnesi e alla somministrazione del vaccino. Dopo aver concluso il tempo di osservazione post vaccinale (15 minuti circa) i soccorritori riporteranno il cittadino a casa, nel proprio letto.

Leggi anche: 

Anticipata la vaccinazione agli ultra 80enni, dal 12 aprile prenotazioni per over 70
Vaccinazioni anti-Covid per le persone vulnerabili dal 24 marzo
Vaccinazioni anti-Covid, dal 15 marzo via alle prenotazioni per over 75 e persone con patologie critiche

 
 
Data di pubblicazione: 12-04-2021
Data ultimo aggiornamento: 19-04-2021
 
 
La tua iscrizione non pu˛ essere convalidata.
La tua iscrizione Ŕ avvenuta correttamente.

Iscriviti alla newsletter settimanale "Bologna metropolitana" 

 Il tuo indirizzo email viene utilizzato unicamente per permettere l'invio della  newsletter della CittÓ metropolitana di Bologna. Puoi disiscriverti in  qualsiasi momento usando il link incluso in ogni email.  Privacy